I rimpianti di una vita

Non posso fare a meno di pensare ai rimpianti. Sento di aver sprecato gli anni migliori della mia vita e ho continuamente rimpianti. A scuola potevo studiare di più, a tennis potevo impegnarmi di più, con le ragazze avrei dovuto essere più propositivo. Dove sarei arrivato ora? Ad esempio a scuola. Ero annoiato, non mi importava di stare là. Tutto quello che mi proponevano mi sembrava inutile. Se invece di passare i pomeriggi ad annoiarmi avessi studiato? Se avessi preso una laurea? O anche se solo avessi imparato tutto quello che hanno cercato di insegnarmi! E anche nello sport è stata la stessa cosa, ho avuto le mie opportunità, ma non avevo mai voglia di allenarmi. E ora non ho più il fisico, ma quando avevo il fisico non avevo le motivazioni. Non ho una donna fissa da tre anni e anche in questo campo ho sprecato tante opportunità quando ero più giovane, più bello, più interessante. Come posso liberarmi da tutti questi rimpianti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *