Sono una ragazza abbastanza gradevole. Il mio problema è che sono troppo grassa, tutti da una vita mi dicono di no, ma non siamo d’accordo. Ho sempre avuto un rapporto complicato con il cibo: alle medie non avevo mai fame e i professori si preoccupavano, alle superiori vedevo tutte le ragazze più belle e più magre di me e smettevo di mangiare per alcuni periodi. Verso i 17 anni ho avuto la fase peggiore: facevo tantissimo sport, prendevo dosi così elevate di lassativi che spesso non andavo a scuola per il mal di pancia. I miei non hanno mai sospettato nulla. Verso i 19 anni ho incontrato un ragazzo stupendo che mi ha cambiato la vita. Si è preso cura di me, mi ha capita, non mi ha trattata come una malata e si accorgeva di tutto. Mi faceva sentire bella dentro, cosa che non mi è capitata molto spesso. Ora ci siamo lasciati e io sono a pezzi, mangio pochissimo e quando mangio spesso vomito, lui lo sa , ma ora è troppo tardi. Il bello è che l’ho lasciato io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *